Giornate Angiologiche Laziali: il mondo scientifico si confronta a Castrocielo

Giornate Angiologiche Laziali: il mondo scientifico si confronta a Castrocielo

Le Giornate Angiologiche Laziali rappresentano da anni un appuntamento atteso per l’attenta e significativa partecipazione di medici e sanitari in genere.

Anche quest’anno le aspettative non sono state smentite!

L’ottima organizzazione della Cooperativa Santa Lucia Life, il tema avvincente e il coinvolgimento da parte dei responsabili scientifici Alessandro e Giuseppe Ricci di esperti di patologie vascolari di fama internazionale, come Claudio Allegra, Pierluigi Antignani, Salvatore Venosi e Giovanni Mosti, hanno determinato il successo dell’evento scientifico-divulgativo “La Gamba Gonfia” tenutosi a Castrocielo il 19 maggio.

A confronto relatori provenienti da diverse regioni, ma anche dalle regioni vicine. In particolare, Paolo Gennaro dell’Università di Siena, ma ciociaro di nascita, ha evidenziato come gli interventi di microchirurgia tra linfatici e vene degli arti siano una valida soluzione per i problemi di linfedemi post-chirurgici, come nel caso di cancro della mammella o di linfedem a primario. L’angiologo Mauro Pinelli e il chirurgo vascolare Giovanni De Blasis di Avezzano hanno disquisito di come possa esserci incontro tra culture diverse per il comune bene del paziente, sollecitando il risparmio del patrimonio venoso delle safene spesso indispensabili per i by pass cardiaci e per il salvataggio degli arti inferiori in caso di ischemia.

Il valido intervento di angiologi e chirurghi vascolari del nostro territorio ha mostrato come la Ciociaria sia tra le terre che maggiormente difende la cultura vascolare, come emerso dalla relazione di Salvino Bilancini sul lipedema, tanto da essere amabilmente definiti dal veterano prof. Allegra come “gli ultimi legionari”.

L’evento, valido per l’Educazione Continua in Medicina, ha assicurato un aggiornamento vasto e incisivo non solo in campo vascolare, ma multidisciplinare, grazie al work shop satellite Aggiornamenti in Medicina e Chirurgia in 10’, condotto magistralmente da Fabio Pacelli, Paolo Fanelli e Alessandro Apollonio.

Il convegno è stato un importante momento di confronto su un tema delicato e insidioso che da semplice e banale sintomo può evolvere in condizioni infauste, vedasi la malattia trombo embolica o le neoplasie come nel caso dell’edema rizomelico.

Una folta squadra dei relatori porterà la propria esperienza nella tavola rotonda avente lo stesso titolo e coordinata da Alessandro Ricci, che si terrà a settembre durante le prestigiose “Giornate Angiologiche Scannesi”, nella suggestiva cornice della cittadina lagunare.

 

Di seguito l’intero articolo di Ricci Donatella | “Giornate Angiologiche Laziali: il mondo scientifico si confronta a Castrocielo” | estratto da: Il Filo della Vita anno I n°3 Giugno 2017 pag 16 e 17

Dr. Ricci